Close

Sudafrica, trekking e safari

Sudafrica

Non solo safari alla ricerca di leoni ed elefanti: il tour in Sudafrica da Cape Town a Johannesburg proposto da LifeGate Experience in collaborazione con Four seasons natura e cultura riserva molto di più, permettendoci di scoprire non solo le aree protette, ma anche le tracce della storia recente di questo paese africano oggi in pieno sviluppo. Fra trekking nelle aree naturali, camminate in città, escursioni in barca e ovviamente safari, trascorreremo 17 giorni davvero indimenticabili!

I parchi naturali e le riserve del Sudafrica

I parchi naturali e le riserve marine sono i grandi protagonisti di questo viaggio, con la loro ricchissima fauna tutta da scoprire e i paesaggi da ammirare. Saliremo sulla famosissima Table Mountain attraverso il sentiero più spettacolare, quello di Platteklip Gorge, per per godere del panorama su Cape Town; ammireremo l’orizzonte dalla “fine del mondo”, il Capo di Buona Speranza, e incontreremo i pinguini africani di Boulders. Grazie al trekking breve nel West Coast National Park vedremo struzzi, babbuini, zebre e diverse varietà di uccelli in un paesaggio quasi lunare, mentre le escursioni in barca dal porto di Gansbaai saranno l’occasione per avvistare la balena franca australe e lo squalo bianco – per chi se la sentirà, sono previste anche immersioni in apnea nella shark cage, per osservare più da vicino le attività del grande predatore. Il trekking più impegnativo sarà invece quello quello della riserva naturale del Blyde River Canyon, dove ci affacceremo sulla God’s window, la “finestra di Dio”, uno dei punti di osservazione più famosi del mondo, prima di intraprendere lo spettacolare Belvedere Trail alla scoperta di fiumi, cascate e percorsi nella foresta.

Sudafrica

Durante il nostro viaggio, ammireremo l’orizzonte dalla “fine del mondo”, il Capo di Buona Speranza, e incontreremo i pinguini africani di Boulders

I safari

Non potranno naturalmente mancare i safari fotografici nel Kruger Park e nella riserva privata di Timbavati per avvistare soprattutto i “big 5”, ovvero leoni, rinoceronti, elefanti, bufali e leopardi. Questi “Cinque grandi” sono proprio quelli che una volta venivano cacciati e che oggi sono – per fortuna – semplice oggetto di osservazione da parte dei turisti, in tour organizzati nel pieno rispetto del loro benessere e del loro habitat. In quattro giornate dedicate, esploreremo le tre modalità di safari: quello mattutino, che permette di osservare gli animali al risveglio e dopo la caccia notturna; quello pomeridiano per ammirare soprattutto le attività quotidiane dei grandi erbivori; quello notturno, per osservare i predatori durante la caccia.

Sudafrica

Ci sono anche i rinoceronti tra i “big 5” che avremo l’occasione di ammirare durante il nostro viaggio.

A caccia di storia, in città

Interessantissimi saranno anche i trekking urbani a Cape Town, con l’obiettivo di immergerci completamente nella storia e nella cultura del paese. Andremo alla scoperta del Waterfront, il vecchio porto divenuto ormai vera e propria attrazione turistica, visiteremo la Grand Parade, l’antico forte portoghese e i giardini della Compagnia delle Indie. E naturalmente ci dirigeremo anche verso il centro della città, al District six, sulle orme di Nelson Mandela, per scoprire la storia più recente del Sudafrica segnata per lungo tempo dalla politica di segregazione razziale nota come apartheid.

A chi è consigliato il viaggio

Consigliamo il viaggio a tutti gli amanti del trekking e delle escursioni nella natura, a chi è interessato a comprendere meglio le dinamiche storiche del Sudafrica sulle tracce di quel leader carismatico che è stato Nelson Mandela, ma soprattutto a chi subisce il fascino della savana africana, popolata da quei grandi animali fieri e selvaggi che, finora, molti di noi hanno ammirato solo nei documentari in TV.

Il gruppo (da 5 a 14 partecipanti) sarà accompagnato da una guida qualificata e, durante i safari, da una guida locale. I trekking nella natura sono di media difficoltà. Non è necessaria nessuna vaccinazione obbligatoria per partecipare al viaggio, ma è consigliata una profilassi antimalarica.

Partenze

1 – 17 agosto 2018
20 agosto – 5 settembre 2018
2 – 18 novembre 2018

Per saperne di più, compila questo form.

  •