Close

Capodanno nel cuore dei Caraibi

Cuba, Caraibi

Natura spesso incontaminata, tradizioni ancora vive, storia e cultura: tutto questo è Cuba nell’Arcipelago dei Caraibi, l’isola perfetta da scoprire in bicicletta grazie a LifeGate Experience in collaborazione con Girolibero per vivere un Capodanno all’insegna dei ritmi caraibici e della salsa. 10 giorni intensi tra piantagioni di tabacco, mare cristallino e foreste che hanno incantato anche il mitico Che Guevara. Un’isola da percorrere lentamente, per goderne a pieno ma su due ruote!

Caraibi in bici

Il modo migliore di conoscere un luogo: in sella a una bicicletta. Nei Caraibi con LifeGate Experience © Girolibero

Le alture a pian di zucchero di Pinar del Rio

Il nostro viaggio comincia da la Havana per dirigerci subito nel cuore dell’isola, la regione di Pinar del Rio con la sua omonima capitale dalla quale partiremo con le biciclette alla scoperta di zone uniche: la Valle di Viñales è l’attrazione del giorno. Si tratta infatti di uno dei più sorprendenti paesaggi cubani ed è considerato, a ragione, una delle meraviglie dell’isola, tanto da essere stato nominato Patrimonio dell’umanità Unesco. Nella valle ampia e piatta si elevano numerose alture a “pan di zucchero” (nella lingua locale chiamate mogotes) che costituiscono la caratteristica più evidente del paesaggio di origine carsica. L’emozione dinnanzi a queste montagnole tondeggianti che sembrano essere morbide e accoglienti, varrà tutta la pedalata. Sicuramente il modo giusto per intraprendere insieme questo tour dell’isola caraibica. Nella parte bassa della valle vi sono inoltre vaste coltivazioni di tabacco, mentre lungo le colline invece si aprono numerose grotte, le più note delle quali sono certamente Cueva del Indio e la Cueva de José Miguel.

Caraibi e Cuba

In viaggio con LifeGate Experience alla scoperta di Cuba © Girolibero

Dalle catene montuose al mare caraibico

Chi intraprenderà con noi questo viaggio potrà godere di paesaggi sempre nuovi: dalla catena montuosa della Sierra de Órganos, ricca di suggestive grotte, pedaleremo insieme sino alla spiaggia di Cayo Jutias. Un luogo che definire paradisiaco non è esagerato: sabbia bianchissima e finissima, mare cristallino (l’acqua è molto fredda però!), natura ancora intatta e selvaggia, pochi turisti e la possibilità invece di incontrare locali che spesso, dopo aver pescato, offrono ai bagnanti aragoste e altro ottimo pesce fresco grigliato al momento. Un cayo dove potersi rilassare o  decidere di noleggiare una barca per andare alla scoperta del mare.

Cuba su due ruote

Capodanno a Cuba, alla scoperta dei Caraibi © Girolibero

Un’esplosione di natura a Cuba

Tra le tappe del nostro tour in bicicletta alla scoperta di quest’isola incredibile, non dimenticheremo mai la vera natura del territorio e il suo rispetto, in pieno stile LifeGate Experience, e anche per questo visiteremo due luoghi che salvaguardano al meglio l’ambiente di questo meraviglioso angolo del Pianeta: il primo è Las Terrazas, un’area rurale di sviluppo sostenibile che comprende 25.000 ettari di foresta nel cuore della Sierra del Rosario. Questo particolare ambiente è stato riconosciuto dall’Unesco come Riserva della Biosfera nel 1985: qui gli abitanti della zona vivono di ecoturismo e artigianato, principalmente legato alla lavorazione del legno e avremo la possibilità di entrare in contatto con le loro tradizioni e culture pranzando in una delle fattorie locali. Il secondo luogo, più romantico e sognante è l’Orquideario di Soroa, un giardino terrazzato sulle pendici di una collina che racchiude una collezione di 700 specie di orchidee provenienti da tutto il mondo. uno scenario unico in una piacevolissima cittadina dove festeggeremo e brinderemo al 2019 tutti insieme!

Caraibi

Vinales, una delle tappe del viaggio in bicicletta nei Caraibi © Girolibero

La magia de La Habana

Un capitolo a sé in questo viaggio lo occupa sicuramente la capitale dell’isola, La Habana, un mix di storia, arte e cultura che da sempre affascina i suoi visitatori. Nel nostro tour avremo modo di visitarla al meglio e una delle zone più suggestive è sicuramente quella de “La Habana Vieja”: un insieme di piazze e strade in stile coloniale, dichiarate patrimonio dell’Umanità dall’Unesco dove a stupirvi saranno il Castillo del Morro, la fortezza di San Salvador de la Punta, la Plaza de la Catedral, El Capitolio ma anche il Museo de Arte Colonial o locali famosi come la Bodeguita del Medio o El Floridita, frequentati da avventori famosi del calibro di Hemingway. Un girovagare tra il ricordo delle imprese di Che Guevara al tempo della rivoluzione e lo sviluppo odierno di una città dal fascino unico, un po’ nostalgica ma certamente ricca di fascino.

A chi consigliamo il viaggio

La scoperta dell’isola di Cuba nei Caraibi in bicicletta è consigliato a chi ama il viaggio inteso come vera conoscenza del territorio e della gente che lo abita: un tour con tappe di diverse difficoltà ma adatte a tutti, purché ricchi di entusiasmo e curiosità. Pedalate impegnative ma anche momenti di relax su spiagge paradisiache. Nessun lusso ma il confort e la famigliarità di sistemazioni semplici ed essenziali.
Il gruppo sarà sempre accompagnato da una guida qualificata di Girolibero e da un’altra locale.

Partenze

Dal 27 dicembre al 5 gennaio 2019 – Tutto esaurito

Puoi richiedere info sul viaggio LifeGate Experience a Cuba compilando questo form.

  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published.